Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2013

Pane della Dea

Massì, divertiamoci, prepariamo un pane che mentre aspetta di trovare calore ed accoglienza nel forno lasci a bocca aperta marito e figlie, il primo con un "nooooo, ma sono..." e le seconde in coro "mamma! sei sempre la solita!". Embè? Sì, sono sempre la solita e nella mia indomita ricerca di occasioni di stupore e di allegria, oltre che, come è naturale, di riflessione sulla nostra (femminile) percezione del nostro corpo e delle sue meraviglie sono incappata in questa ricetta http://www.strie.it/alim_pane_dea.html. Preciso, ricetta è limitativo, il post è il frutto di una interessante ricerca che parte, anche qui, dalla lettura di Oscure madri splendenti di Luciana Percovich, dove in riferimento al culto dei Misteri in onore di Demetra e della figlia Kore che si celebravano in antichità ad Eleusi, la Percovich fa riferimento ai melloi, dolci dedicati alla dea "di sesamo e miele a forma di vulva, la parte sacra del corpo da cui ogni creatura emerge alla vita&q…